Corbara. Incendio. Pentangelo: “Ci hanno lasciati soli”

“Siamo stati lasciati soli a fronteggiare un’emergenza incendi che, mai come quest’anno, si presenta drammatica”. Non nasconde la sua amarezza il sindaco di Corbara, Pietro Pentangelo. Lungo i tornanti della provinciale che conduce al Valico di Chiunzi continuano a divampare roghi.

“Siamo prigionieri di un meccanismo burocratico di intervento che ci ha letteralmente lasciati soli e con le nostre sole e poche forze e con l’ausilio dei vigili del fuoco, i quali possono fare ben poco, non possiamo fronteggiare questa emergenza assolutamente preoccupante – dichiara Pentangelo -. Nessuno e dico nessuno, né autorità politica né autorità istituzionale, che chiami per dire di esserci vicino in un momento difficile come questo”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati