Corbara. La Provincia di Salerno corre ai ripari, dopo la denuncia del sindaco di Corbara sul grave dissesto e pericolosità del tratto stradale Sp2 del Valico

La Provincia di Salerno corre ai ripari, dopo la denuncia del sindaco di Corbara sul grave dissesto e pericolosità del tratto stradale Sp2 del Valico. Disposto un intervento di somma urgenza immediatamente eseguibile, affidato ad una ditta di Santa Maria La Carità e imposto il limite di circolazione a 30 Km/h nel tratto Sant’Egidio- Corbara- Tramonti – “L’Ente ha solo assolto al suo dovere istituzionale e solo dopo che abbiamo più volte denunciato la grave situazione che mette in pericolo il transito di migliaia di persone che soprattutto in questo periodo attraversano il nostro territorio per raggiungere la Costiera Amalfitana – dichiara il Sindaco Pietro Pentangelo- Ora auspichiamo tempi rapidi e lavori svolti con professionalità. Vigileremo e manteniamo alta l’attenzione a tutela dei nostri concittadini e degli ospiti che attraversano il nostro territorio- conclude il Sindaco- Le nostre ordinanze resteranno in vigore fino a quando non saranno conclusi i lavori”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati