Delegazione di San Marzano sul Sarno oggi alla Finalissima al Giffoni Experience

Entusiasmo, energia e tanta creatività tra i piccoli attori e sceneggiatori di San Marzano sul Sarno che questa mattina hanno raggiunto Giffoni per partecipare alla finalissima della quinta edizione di“School Movie Cinedù – Rassegna Cinematografica per gli Istituti Scolastici”. Gremita la platea tra alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado, docenti, dirigenti scolastici e i sindaci dei 42 comuni della regione Campania coinvolti nella kermesse nata nel 2013 da un’idea di Enza Ruggiero e prodotta dalla Marketing & Consulting. Sono stati 52 i cortometraggi finalisti che sono stato proiettati all’interno della sala “Alberto Sordi” della Cittadella del Cinema di Giffoni Experience. Un’edizione 2017 caratterizzata da grandi numeri: 42 comuni da tutta la Campania, oltre 6mila ragazzi coinvolti, 100 istituti scolastici, 9 tappe intermedie di avvicinamento al Gff e 250 cortometraggi prodotti sui temi dell’Amore in tutte le sue forme, ma anche Sociale, Territorio, Bullismo e Cyberbullismo, Legalità, contrasto alla violenza di genere. Novità indiscussa, però, è l’apertura al territorio, con l’allargamento di School Movie anche alle province di Napoli, Avellino e Benevento.”È un grande orgoglio per tutti noi che abbiamo lavoriamo attivamente al progetto. Siamo soddisfatti dell’entusiasmo che genera School Movie sia nei docenti che nei ragazzi. Ci rendiamo conto che la scuola cambia e che il mondo dei giovani si evolve, per cui anche l’offerta formativa deve adeguarsi – ha spiegato l’Assessore Francesca Barretta accompagnata dalla consigliera comunale Letizia Perretta – È un progetto che tratta tematiche importanti in maniera creativa, con la realizzazione di brevi video e cortometraggi. La storia è scritta dai bambini e i ragazzi dell’Istituto Comprensivo “Anna Frank- Giovanni Paolo II, diretto da Emma Tortora, hanno partecipato, realizzando il corto “Io non sono come lui”. Il gruppo degli studenti marzanesi è stato coordinato dal team di docenti diretto dalla professoressa Mutilapassi.