Dirigente Asl Napoli 3 arrestato per concussione

La Guardia di Finanza ha arrestato un dirigente dell’Asl 3 di Napoli, accusato di concussione ai danni di una struttura alberghiera di Ercolano, mediante la richiesta di 2000 euro. La somma era richiesta dal pubblico ufficiale per “sanare” eventuali irregolarita’ scaturenti da un accesso ispettivo. Il giovane albergatore ha immediatamente denunciato la richiesta alle fiamme gialle che hanno avviato approfondimenti informativi ed appostamenti. Monitorando l’incontro concordato dal dirigente, finalizzato alla consegna della dazione di denaro, i militari hanno fermato il dirigente. Oltre ai 2000 euro il dirigente chiedeva di assumere una persona di fiducia quale dipendente della struttura, nonche’ di far noleggiare un minivan di sua proprieta’.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati