Diritto al lavoro: l’ordine del giorno del consigliere regionale Maraio

Depositato questa mattina, presso gli uffici del Consiglio regionale della Campania, un ordine del giorno per “avviare in tempi brevi un percorso di condivisione dei processi di politiche attive per il lavoro, con le associazioni per i diritti dei disabili e contestualmente avviare una campagna informativa rivolta a tutti gli interessati”.

Alla luce dei nuovi interventi normativi nazionali, l’iniziativa del consigliere regionale salernitano Enzo Maraio, in quota Psi, si inserisce in un quadro complessivo di riordino e razionalizzazione die processi che riguardano il mondo del lavoro ed in particolare dei diritti dei disabili e delle categorie protette.

“Dal 1 gennaio 2017- afferma il consigliere Maraio- il Jobs Act del governo Renzi prevede l’attivazione di sgravi fiscali ed incentivi ai datori di lavoro che assumono lavoratori disabili ed appartenenti alle categorie protette. È necessario, dunque, che la Regione Campania, proceda speditamente ad organizzare su tutto il territorio regionale campagne informative mirate alla conoscenza di questa ulteriore occasione lavorativa in aderenza alla convenzione sottoscritta il 22 dicembre 2015 dalla Regione Campania e dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali”.