Due colpi di mercato per la Polisportiva Sarnese

La SSD Polisportiva Sarnese 1926 comunica che è stato raggiunto l’accordo con i seguenti calciatori:

Antonio Arpino, difensore centrale, classe ‘95. Il ventiduenne, è cresciuto nelle giovanili della Juve Stabia. Subito dopo è passato in serie D con il Savoia, l’ultimo campionato lo ha disputato tra le fila del Sorrento in Eccellenza.

L’altro grande colpo è l’acquisto di Ciro Favetta, attaccante centrale, classe ’94. Si è formato nelle giovanili del Crotone per poi passare con il settore giovanile della Juve Stabia, e con la stessa squadra ha fatto l’esordio in serie B; subito dopo è passato alla Casertana in Lega Pro. Dopo Caserta, tre anni in serie D: prima con la Frattese e due anni con il San Severo, prima di passare al Sorrento in Eccellenza.

“Sono molto contento di venire a Sarno. Già da qualche anno il presidente Origo mi voleva alla Polisportiva Sarnese e ora grazie anche al direttore Pasquale Ottobre abbiamo raggiunto l’accordo – dichiara Favetta – Sono soddisfatto, spero di fare un buon campionato con tutta la squadra e raggiungere la salvezza subito per poi divertirci”.

Dopo la firma del contratto di ieri del centrocampista Giovanni Nappo, arrivano altri due grandi colpi alla corte di Valerio Gazzaneo.