Due colpi di mercato per la Polisportiva Sarnese

La SSD Polisportiva Sarnese 1926 comunica che è stato raggiunto l’accordo con i seguenti calciatori:

Antonio Arpino, difensore centrale, classe ‘95. Il ventiduenne, è cresciuto nelle giovanili della Juve Stabia. Subito dopo è passato in serie D con il Savoia, l’ultimo campionato lo ha disputato tra le fila del Sorrento in Eccellenza.

L’altro grande colpo è l’acquisto di Ciro Favetta, attaccante centrale, classe ’94. Si è formato nelle giovanili del Crotone per poi passare con il settore giovanile della Juve Stabia, e con la stessa squadra ha fatto l’esordio in serie B; subito dopo è passato alla Casertana in Lega Pro. Dopo Caserta, tre anni in serie D: prima con la Frattese e due anni con il San Severo, prima di passare al Sorrento in Eccellenza.

“Sono molto contento di venire a Sarno. Già da qualche anno il presidente Origo mi voleva alla Polisportiva Sarnese e ora grazie anche al direttore Pasquale Ottobre abbiamo raggiunto l’accordo – dichiara Favetta – Sono soddisfatto, spero di fare un buon campionato con tutta la squadra e raggiungere la salvezza subito per poi divertirci”.

Dopo la firma del contratto di ieri del centrocampista Giovanni Nappo, arrivano altri due grandi colpi alla corte di Valerio Gazzaneo.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati