Era ai domiciliari per tentata violenza sessuale, bloccato in strada

I Finanzieri della Compagnia di Mondragone hanno arrestato il 47enne C.C., sorpreso mentre si aggirava a bordo di
un’autovettura nei pressi di una zona di Castel Volturno nota per essere frequentata da assuntori e spacciatori di sostanze stupefacenti.

L’uomo, che avrebbe dovuto scontare un residuo di pena presso il proprio domicilio, ubicato in Castel Volturno (CE), in relazione ad una condanna per un tentativo di violenza sessuale ai danni di minore, è stato sorpreso alla guida (pur non avendo mai conseguito la patente) di un’autovettura peraltro priva di copertura assicurativa e già sottoposta a sequestro amministrativo per i medesimi motivi. Controllati i suoi precedenti e accertato lo stato di
detenzione domiciliare, il 44enne è stato tratto in arresto e denunciato dagli uomini delle fiamme gialle per il reato di evasione.