Ex dirigente Polstrada assolto dall’accusa di peculato

L’ex comandante della Polstrada di Angri, Elio Manna, assolto dall’accusa di peculato per non aver commesso il fatto. Al centro del processo celebrato al Tribunale di Nocera Inferiore il presunto utilizzo improprio dell’auto di servizio. L’indagine nei suoi confronti era partita dopo un esposto anonimo che segnalava anomalie nell’utilizzo ella vettura in dotazione all’ufficiale, che sarebbe stata utilizzata daldirigente nei giorni feriali e in periodi nei quali non era in servizio. Agli atti della magistratura, atti firmati dal dirigente, con ordini di presa in carico e carte d’uscita delle autovetture sottoscritte da lui stesso nei giorni in cui risultava, però, anche la sua assenza per svariati motivi.

Fonte La Città