Festa di Sant’Anna. Porte chiuse del Castello di Lettere per i fedeli abatesi

Porte chiuse del Castello di Lettere. A trovare sbarrate le porte del Castello le associazioni, i pellegrini e devoti di Sant’Anna partiti da Sant’Antonio Abate e diretti al santuario della patrona di Lettere. La “sagliuta” di Sant’Anna, in collaborazione con la Pro Loco locale, da un quinquennio fa tappa al Castello, aperto in attesa del massiccio arrivo dei fedeli.

Il sindaco di Lettere, Giordano al quotidiano Metropolis ha dichiarato: “La decisione è partita dalle associazioni coinvolte nell’organizzazione della manifestazione. Nessuna comunicazione ufficiale è pervenuta al Comune di Lettere da parte delle associazioni abatesi né letteresi”.

Lasciate fuori le amministrazioni comunali di Sant’Antonio Abate e Lettere che negli scorsi anni, diversamente, erano state coinvolte. Le associazioni promotrici della “sagliuta” avrebbero deciso di limitare la presenza dei politici. Una scelta che avrebbe inciso sulla decisione di chiudere le porte del Castello dopo le ore 21,00.

Foto dal web

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati