Fiaccolata per la Vita, le dichiarazioni del sindaco Bottone

Si è tenuta ieri sera nella città di Pagani una fiaccolata per ricordare Gorizia Coppola, la onna uccisa circa un mese fa in un’area adiacente al Mercato Ortofrutticolo di Pagani-Nocera. Alla cerimonia, intitolata “Una fiaccolata per la vita” organizzata dal presidente dell’Anna Onlus Giuseppe Barone ha partecipato anche il Sindaco del Comune di Pagani Salvatore Bottone. “Presenti – precisano al Comune – anche gli Assessori Alfredo Damiano, Francesca Del Cedro, Carmela Pisani e Gerardo Palladino. Con loro anche il consigliere Rita Greco”.

Diversi i momenti dell’incontro di preghiera. Dopo la celebrazione eucaristica presieduta dal parroco di San Francesco da Paola don Raffaele Corrado nonché altri sacerdoti della Forania di Pagani, un corteo silenzioso si è snodato lungo le strade cittadine per raggiungere il punto in cui Gorizia Coppola morì assassinata per mano di due giovani paganesi. Lì, un momento di silenzio con la deposizione di fiori.

“Abbiamo da subito patrocinato l’iniziativa promossa dal Presidente dell’Anna Onlus Giuseppe Barone ‘Una fiaccolata per la vita’ – ha detto il Sindaco Salvatore Bottone – e questo perché come Amministrazione prendiamo sempre le distanze e diciamo senza indugi il nostro NO alla violenza di qualsiasi genere. Metteremo in campo tutte le misure necessarie per incrementare la sicurezza sul nostro territorio, con particolare attenzione alle periferie”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati