Finge di aiutare una ragazza dopo un incidente e le ruba lo scooter

Il personale della Sezione Volanti della Questura di Salerno ha arrestato R. A., di 21 anni, con precedenti specifici, per il reato di furto aggravato di motociclo e ricettazione di un altro motociclo.

Il giovane ha finto di voler aiutare una ragazza coinvolta in un incidente in via Guglielmi per impossessars del suo motociclo.
Il giovane è stato subito rincorso da un passante che ha indicato agli operatori di Polizia il luogo dove si era nascosto.

Si trattava di un garage all’interno del quale il giovane già stava armeggiando sul motociclo appena rubato. Stava infatti sostituendo la targa del mezzo con un’altra che era nella sua disponibilità, anch’essa provento di furto.
Nel corso del controllo eseguito nel garage, gli Agenti hanno rinvenuto un altro motociclo oggetto di furto subito riconsegnato al proprietario nelle fasi dell’intervento. Su disposizione del pm Elena Guarino, il giovane è stato trasferito in carcere.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati