Fiume Sarno e allagamenti. Aliberti: “Prosegue spedita la più grande opera di urbanizzazione primaria degli ultimi quaranta anni”

“Continuano spediti i lavori per la realizzazione della rete fognaria. Un’opera grandiosa che sta interessando molte strade della città, anche a discapito di una fluida circolazione delle auto. In questi giorni, infatti, stiamo ricevendo molte lamentele da parte dei cittadini, per una città che appare paralizzata, ma che in realtà è nel pieno della sua urbanizzazione”. Così il sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti.

“I lavori, sono ormai stati completati, come da programma, in tutte le traverse di via Dante Alighieri e in via Voccolelle, mentre sono in corso in via La Pira, via Corbisiero e via Domenico Catalano. Grazie al lavoro portato avanti insieme ad Arcadis, inoltre, abbiamo ottenuto la variante al progetto in via Nuova San Marzano, che prevede la pulizia e l’ampliamento delle due vasche laterali. Intervento, che risolverà in modo notevole il problema e i disagi dovuti agli allagamenti. Ma non è finita qui – aggiunge il primo cittadino -. I lavori per la realizzazione della rete fognaria,entreranno presto nel cuore della città; sono iniziati grazie al nostro impegno e sono fondamentali per la risoluzione del problema degli allagamenti e per il disinquinamento del fiume Sarno. Ci sarà, pertanto, da ‘soffrire’un pò in termini di traffico veicolare, ma siamo sicuri che il fine di questi sacrifici sarà ben compreso dalla cittadinanza che si troverà ad assistere alla più grande opera di urbanizzazione primaria degli ultimi quaranta anni”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati