Furto al comune. Rubate carte d’identità e denaro

Burglar with flashlight cracking safe combination

Furto al comune nella notte tra giovedì e venerdì. A essere presa di mira la cassaforte contenete circa 300 carte d’identità ancora vergini.

Approfittando del buio malintenzionati si sarebbero introdotti all’interno degli uffici del comune di Teverola in provincia di Caserta.

I ladri si sono diretti alla cassaforte dell’ufficio anagrafe, riuscendo ad aprirla e a portare via circa 300 carte d’identità nuove di zecca, oltre a diverse centinaia di euro in contanti.

Il furto è stato scoperto alla riapertura degli uffici comunali. Indagini in corso per risalire ai responsabili.