Furto in appartamento andato male. Ladro cade nel vuoto

Furto in appartamento andato male. Non sempre i ladri riescono nel loro intento di svaligiare le case. L’ennesimo furto non è riuscito la notte scorsa. E’ finita male per un cittadino ucraino ventinovenne intento a mettere a segno un colpo in un appartamento in località Parete, nel casertano.

L’uomo vistosi scoperto avrebbe perso l’equilibrio candendo nel vuoto dopo un volo di 3 metri. Sul posto, oltre ai carabinieri, sono giunti anche i sanitari del 118 che hanno trasportato il malvivente presso il pronto soccorso dell’ospedale di Aversa.

L’uomo ha riportato qualche frattura, ma non è in pericolo di vita. E’ probabile che con lui ci fosse anche un complice che, vista la situazione degenerata, si sarebbe prontamente dileguato.

Fonte Casertace
Immagine concettuale