Gambino e Passariello (FdI): “No allo show mediatico del Movimento 5 stelle”.

“Questa mattina, durante la seduta di Consiglio Regionale, si è svolto l’ennesimo show del Consigliere Ciarambino del Movimento 5 Stelle che, non attenendosi all’ordine del giorno dei lavori, ha cominciato ad aggredire verbalmente il Consigliere del Pd Stefano Graziano in quanto raggiunto nei mesi scorsi da un avviso di garanzia, costringendolo ad abbandonare l’aula. Siamo indignati per il deplorevole spettacolo a cui abbiamo dovuto assistere. Vorremmo ricordare al Consigliere Ciarambino che è stata votata dai cittadini per risolvere i problemi della Campania e non per celebrare processi sommari e mediatici. Vista l’arroganza dei grillini e l’assordante silenzio della maggioranza Pd, in segno di solidarietà al collega Graziano siamo stati costretti ad abbandonare i lavori del consiglio, convinti che i processi si debbano svolgere nelle aule dei tribunali e non del consiglio regionale”. Così in una nota i consiglieri di Fratelli d’Italia, Alberico Gambino e Luciano Passariello.