I carabinieri scoprono una piantagione di cannabis

Scoperta dai carabinieri una piantagione composta da più di 60 piante di “cannabis indica”, denunciato un venntinovnne incensurato. I militari sono intervenuti in località Cellino del Comune di Sant’Angelo a Fasanella,dove hanno trovato le 60 piante, alte tra gli 80 e 150 cm, e del peso lodo complessivo di 15 chilogrammi circa nonché materiale di concimazione e diversi attrezzi agricoli, utilizzati per l’illecita coltivazione della marijuana.