I socialisti campani confermano Marco Riccio alla guida regionale del PSI

Una votazione unanime è stata quella che ha caratterizzato l’elezione, ieri pomeriggio a Portici, del nuovo direttivo campano del Partito Socialista Italiano. Quasi un centinaio i delegati regionali che si sono ritrovati al Teatro “De Filippo” per l’appuntamento congressuale. Dopo i saluti del sindaco di Portici, Enzo Cuomo, e dei rappresentanti della locale sezione, l’assemblea ha lavorato sulle future linee programmatiche. Al termine dell’assise i delegati hanno votato i nuovi esponenti del direttivo ed unanimemente hanno riconfermato alla guida campana dei socialisti Marco Riccio; mentre a rivestire la carica di vice segretario vicario sarà Michele Tarantino.

“L’assemblea regionale rappresenta quel momento di raccordo tra le diverse realtà campane del partito – dichiara Enzo Maraio, consigliere Regionale della Campania nonché Responsabile Nazionale Organizzazione PSI – necessario per la definizione di un percorso condiviso. Questi momenti sono stati, sono e saranno sempre l’essenza stessa di un partito che è perfettamente radicato nei territori. A Portici è stato riconfermato l’ottimo lavoro portato avanti da Marco Riccio che per il prossimo futuro sarà affiancato da Michele Tarantino. A loro vanno i miei complimenti per quanto fino ad oggi svolto e l’augurio di un buon lavoro al fianco di tutti i compagni”. A breve ci saranno anche i congressi provinciali.