Il Capo della Polizia a Salerno: incontro con Funzionari e Sindacati

Dopo aver partecipato al lancio del Programma Operativo Nazionale “Legalità” 2014-2020 presso il Teatro Verdi di Salerno, il Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Prefetto Franco Gabrielli ha incontrato, presso la sede della Questura di Salerno, i Funzionari e il personale della Polizia di Stato, dell’Amministrazione Civile dell’Interno, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali, nonché i soci della locale Associazione Nazionale Polizia di Stato.

Il Prefetto Gabrielli, dopo l’indirizzo di saluto del Questore di Salerno, Pasquale Errico, ha colto l’occasione per far sentire la sua vicinanza al personale della Questura e delle Specialità della Polizia di Stato che opera con grande professionalità nel vastissimo territorio salernitano.

Gabrielli ha parlato poi della sua intenzione di suscitare un maggior senso di appartenenza all’Istituzione in tutti i poliziotti che ha definito “la mia gente”, attraverso la condivisione di obiettivi e di conoscenze al fine di poter dar luogo a strategie utili per migliorare l’efficienza operativa e l’immagine della Polizia di Stato.
“Il 2017 – ha proseguito il Capo della Polizia – sarà un anno “cantieristico” caratterizzato da una serie di iniziative che saranno avviate a breve. Il riordino delle carriere, la sorveglianza sanitaria, il rimodellamento dell’architettura del Dipartimento della Pubblica Sicurezza e degli Uffici periferici della Polizia di Stato, il nuovo regolamento di servizio e di disciplina”.

Non è mancato un passaggio sull’importanza del ruolo delle organizzazioni sindacali in merito alla corretta veicolazione dei fatti e delle problematiche da conoscere e risolvere, purché tale attività avvenga nella consapevolezza dell’importanza dell’Amministrazione verso cui bisogna avere sempre il massimo rispetto.