Il rito dei Vattienti nelle Fotografie di due reporter salernitani

Mercoledì 10 maggio 2017 alle ore 19.00, presso il Dopolavoro ferroviario di via Dalmazia, il Circolo Fotografico Salernitano incontra i fotoreporter Michele Amoruso e Ivan Romano in un evento dal titolo: Raccontare la festa. Tema del workshop il reportage fotografico antropologico realizzato dai due fotografi salernitani sul rito dei Vattienti, durante la settimana santa a Nocera Terinese in Calabria. Rituale plurisecolare, quello della flagellazione dei vattienti è uno dei momenti più intensi ed emotivamente forti d’Europa. Questi, infatti, percuotono le proprie gambe con il cardo, tappo di sughero e cera in cui sono conficcati 13 pezzi di vetro taglienti, fino a ricoprire le strade del paese di sangue. La flagellazione prevede un rito privato e domestico ed uno pubblico, in concomitanza di chiese, croci, abitazioni di amici e parenti. Particolarmente forte l’incontro tra la statua della Pietà ed i vattienti dove la flagellazione aumenta di intensità ed emotività. Amoruso e Romano racconteranno i segreti della fotografia di reportage nel difficile contesto delle feste religiose cercando di illustrare i problemi e le tecniche di realizzazione dei documentari fotografici. Durante la serata, organizzata dal Circolo Fotografico Salernitano e patrocinato dalla Fiaf nazionale, sarà possibile visionare e discutere con gli autori il lavoro realizzato.

Michele Amoruso è un fotoreporter di Postiglione, in provincia di Salerno. Da più di un decennio si occupa di fotogiornalismo e documentaristica con centinaia di pubblicazioni nazionali ed internazionali all’attivo. Tra le più importanti risultano: Time, The Guardian, National Geographic, Huffington Post, El Pais, Die Welt, Panorama, Espresso, Internazionale, Famiglia Cristiana, The Times, Wall Street Journal, L’Obs, Il Manifesto, Il Messaggero, BBC. Da 3 anni è impegnato nella documentazione dei flussi migratori in Europa; si occupa inoltre di questioni ambientali, antropologiche e religiose.
Ivan Romano è un fotoreporter salernitano. Dopo diverse esperienze nel settore della fotografia scenica e una borsa di studio a Firenze, è impegnato da una decina d’anni nella fotografia giornalistica, attivitàche lo ha portato a collaborare con agenzie e quotidiani nazionali, prima di approdare in agenzie internazionali. Ha svolto reportage in Italia e all’estero, ottenendo numerose pubblicazioni su magazine come: Time, Daily News, The Guardian, Internazionale, El Pais, The Times, La Repubblica, L’Espresso, Oggi, Huffington Post, Die Welt e molti altri. Dal 2014 è nel collettivo di fotografi e giornalisti salernitani che edita Freelance News, realizza reportage di fotografia sociale su questioni ambientali e abitative ed è impegnato in un progetto sulle feste religiose e sulle tradizioni popolari dell’Italia meridionale.
Amoruso e Romano, nel2016, con altri fotoreporter campani, hanno firmato la mostra e il libro fotografico sulla “61esima Regata delle Antiche Repubbliche Marinare” svoltasi ad Amalfi il 12 giugno.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati