Il suo cane azzannato da un altro cane, lei finisce in ospedale

Un cane còrso azzanna e uccide un piccolo meticcio. Per la paura e per il dolore, la padrona dell’animale sbranato ha avuto un malore in strada ed è stata ricoverata in ospedale.

É accaduto Eboli. Il proprietario del cane còrso, dopo l’aggressione, si è allontanato ma è stato identificato dai vigili urbani. Sul posto é arrivata l’ambulanza del 118. Il medico ha visitato la padrona sotto shock e ha deciso di trasferirla in ospedale. La donna di 60 anni è stata sotto osservazione al pronto soccorso per un paio d’ore.

Il proprietario del cane corso ora, rischia una denuncia penale.

Il cane aggredito e ferito gravemente è stato trasportato da un veterinario. L’agonia non è stata breve. In serata, il meticcio di piccole dimensioni è morto.

Fonte Il Mattino