In viaggio verso la Calabria con 100grammi di hashish, denunciati due fratelli salernitani

Due fratelli originari di Salerno e diretti in Calabria sono stati denunciati dalla Guardia di Finanza che, a Lagonegro (Potenza), li ha trovati in possesso di circa 100 grammi di hascisc contenuti in due calzini “nascosti” negli indumenti intimi. La vendita della droga avrebbe fruttato circa mille euro. Ad un altro giovane, di Napoli, sono stati sequestrati quattro “lecca-lecca” alla marijuana.

Ansa

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati