Incendi. Il sindaco di Nocera Inferiore Torquato emana ordinanza di grave pericolosità

Emanata in mattinata dal Sindaco Torquato, con n. prot. 33 del 7.07.2017, un’ordinanza con la quale si dichiara lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi sul territorio comunalee si predispongonouna serie di divieti. Intanto si rende noto che la combustione di residui vegetali agricoli e forestali è sempre vietata. I proprietari di apprezzamenti confinanti con strade dovranno provvedere alla creazione di fasce di rispetto per una larghezza di metri dieci su ambo i lati e prive di vegetazione o trattate con prodotti ritardanti della combustione. I proprietari o detentori delle aree boschive dovranno provvedere al decespugliamento laterale ai boschi creando anche in questo caso una fascia di rispetto. I concessionari di impianti di GPL e gasolio, in serbatoi fissi, per uso domestico o commerciale, dovranno mantenere sgombra e priva di vegetazione l’area circostante al serbatoio per un raggio non inferiore a metri 6 fatte salve le disposizioni che impongono distanze maggiori. Nel disposto viene richiamato anche il divieto di gettare dai veicoli in movimento mozziconi di sigaretta su strade, come disposto dall’art. 15 lett. I del Codice della Strada. L’ordinanza decorre ed è esecutiva a partire da domani e fino al 20 settembre 2017.