Incidente sul lavoro, muore trentenne

Un operaio è morto in un’azienda della zona industriale della frazione di Castelnuovo Vomano, nel comune di Castellalto, in provincia di Teramo.
La vittima dell’ incidente sul lavoro era originario di Cercola (Napoli), e avrebbe compiuto 32 anni a luglio. Secondo quanto si è appreso, il giovane dipendente di una ditta di autotrasporti, stava scaricando del materiale da consegnare all’azienda Metalferro di Castelnuovo Vomano (Teramo), sul cui piazzale è avvenuto l’incidente mortale. Non è ancora del tutto chiara la dinamica, che sarà accertata dai carabinieri e dal personale dell’Ispettorato del lavoro che ha aperto una indagine al pari della magistratura teramana che probabilmente disporrà l’autopsia della vittima. Secondo la prima ricognizione cadaverica esterna, il giovane camionista avrebbe subìto gravissimi traumi alla testa.

Fonte Ansa