Insegue la moglie e la aggredisce, arrestato

Ha inseguito la moglie e l’ha aggredita verbalmente e fisicamente: arrestato dai carabinieri un quarantenne. L’ennesimo caso di stalking e maltrattamenti arriva da Giugliano. I carabinieri, sabato verso le 19 nella zona di Casacelle, hanno fermato l’uomo, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per furto aggravato, mentre aggrediva la moglie di 36 anni. La donna è stata trasportata all’ospedale ed è stata dimessa con una prognosi di sette giorni. I militari hanno scoperto che il quarantenne da circa un anno perseguitava la moglie con pedinamenti e molestie telefoniche.

L’uomo è stato trasferito nel carcere di Poggioreale.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati