International Comfort Congress all’Università di Salerno

“Comfort”: è il denominatore comune che lega l’azienda Rinaldi Group al primo International Comfort Congress. La prima edizione di questo importantissimo evento si terrà all’Università degli Studi di Salerno, il 7 e l’8 giugno 2017, sotto la direzione scientifica del Prof. Alessandro Naddeo, ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale.

Il Congresso, che si inquadra in una più ampia attività di ricerca universalmente riconosciuta con il termine di Human Centered Design (HCD), ospiterà docenti e ricercatori dei più prestigiosi centri internazionali per la ricerca sul comfort: Prof. Peter Vink, attuale Direttore del Dipartimento di Industrial Engineering Design dell’Università di Delft; Prof. Niel Mansfield, già Direttore della Dyson School of Design dell’Imperial College di Londra (UK); Dott.ssa Susanne Frohriep, Direttrice del dipartimento di ricerca in Human Factors and Ergonomics dell’azienda Grammer Gmbh.

La Rinaldi Group, implementando da circa un decennio un modello di innovazione continua, ha instaurato una proficua collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Salerno, studiando l’applicazione dei principi di ergonomia e di comfort al prodotto materasso. Dalla caratterizzazione dei materiali, alla stratificazione e composizione del cuore dei prodotti: oggi il frutto della ricerca sono 7 prodotti che godono di dicitura “scientificamente testato”.

Durante l’ICC 2017, nella Plenary Session delle ore 15 dell’8 giugno, sarà presentato un paper che raccoglie i dati degli studi fatti in questi anni, che hanno dato vita al modello Comfort-Driven Design. Una metodologia che, attraverso una complessa analisi di tutti i materiali utilizzati e del loro operare insieme, elabora degli indicatori matematici per ottenere materassi in grado di garantire un livello di comfort oggettivo, scientificamente testato rispetto specifici parametri soggettivi: il peso, l’altezza e la posizione durante il sonno.

Il programma completo della due giorni e maggiori informazioni sui lavori congressuali sono disponibili al sito dell’evento: http://www.icc2017.unisa.it/congressmanagement/schedule.