La Statale 268 chiude al traffico per tre mesi

Dal prossimo cinque giugno sarà chiusa al traffico, in entrambe le direzioni da Ottaviano a Somma Vesuviana, la statale 268 del Vesuvio.

La chiusura dell’importante arteria si è resa necessaria per l’avvio di una nuova fase del cantiere che interessa i lavori di raddoppio della carreggiata. L’Anas ha comunicato che sarà interdetto al traffico a partire dal 5 giugno 2017 in entrambi i sensi di marcia, il tratto tra Somma Vesuviana-Cupa di Nola (km 8,000) e Ottaviano-Zona Industriale (km 12,000). La chiusura al traffico, spiega in una nota l’Anas, avverrà per un periodo di circa tre mesi, necessari al raddoppio e al completamento della Statale e per garantire la sicurezza alle maestranze.

Per tutto il periodo di chiusura al transito, il traffico sarà deviato lungo strade alternative nei territori comunali di Somma Vesuviana e Ottaviano, secondo uno schema condiviso e approvato durante una riunione in prefettura. Gli automobilisti provenienti da Napoli, che viaggiano in direzione Angri, dovranno uscire obbligatoriamente allo svincolo di Somma Vesuviana per poi rientrare in corrispondenza dello svincolo di Ottaviano Zona Industriale. Allo stesso tempo ci sarà l’uscita obbligatoria dei veicoli che da Angri viaggiano sulla SS268, in direzione Napoli, in corrispondenza dello svincolo Ottaviano Zona Industriale e rientro in corrispondenza dello svincolo di Somma Vesuviana.