Latitante arrestato in Spagna

Un latitante considerato esponente di clan della camorra è stato arrestato dai carabinieri, in Spagna.

Salvatore Mariano, 40enne napoletano, si nascondeva a Benidorm, nota località turistica. L’uomo era sfuggito alla cattura il 2 marzo scorso durante l’operazione ‘Cartagena’, condotta dai carabinieri del Comando provinciale e del Ros di Napoli. I militari della della sezione catturandi, insieme con la polizia spagnola, hanno individuato il 40enne in un lussuoso resort situato sulla spiaggia di Benidorm.
Il latitante aveva previsto una lunga vacanza nel complesso turistico dove si era registrato con i suoi familiari usando documenti falsi. Mariano è ritenuto responsabile di traffico di sostanze stupefacenti con aggravante del metodo mafioso. Sono state avviate le procedure per l’estradizione.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati