Letture Alfonsiane, la soddisfazione del Sindaco Salvatore Bottone

Conoscere Sant’Alfonso Maria de Liguori attraverso i suoi scritti e le sue musiche.
E’ stato successo quello della prima serata delle “Letture Alfonsiane” organizzate dai Missionari Redentoristi della Casa di piazza Sant’Alfonso nella città di Pagani. Gli esponenti paganesi della congregazione liguorina hanno ideato, di concerto con il costituendo comitato festeggiamenti in onore del Santo Patrono, una serie di appuntamenti volti ad una migliore conoscenza della figura del Santo del 700 vissuto e morto a Pagani. Nella splendida cornice del chiostro alfonsiano tante persone hanno potuto rivivere la spiritualità di Sant’Alfonso attraverso l’ascolto di alcuni suoi scritti nonché delle musiche magistralmente proposte dal coro polifonico diretto dal maestro Padre Paolo Saturno.

Soddisfatto il Sindaco di Pagani Salvatore Bottone.
“Quello di ieri sera è stato un appuntamento davvero importante per la nostra città – le parole del Primo Cittadino – Pagani si conferma ancora una volta desiderosa di emergere nel panorama culturale puntando su ciò che ha di più straordinario: la figura di un Santo Protettore Dottore della Chiesa. Ieri sera il Chiostro della Casa Missionaria cittadina è stato vivo più che mai, così come deve essere sempre. Ai Missionari Redentoristi così come al Comitato e a quanti hanno collaborato i miei complimenti, con l’augurio di fare sempre meglio. Alla cittadinanza, intanto, rinnovo l’invito a partecipare ai prossimi appuntamenti di questa splendida kermesse, che si terranno per tutte le domeniche di settembre a partire dalle ore 21.00”.