Lotta ai reati ambientali, sottoscritta la convenzione tra il Comune di Sarno e l’Associazione Accademia Kronos di Salerno

Uno sguardo in più vigila sul territorio di Sarno. È quello delle guardie ambientali dell’Associazione Accademia Kronos di Salerno, gruppo di volontari che si occupa di vigilanza ambientale e zoofila. A firmare il protocollo d’intesa e la convenzione, alla presenza degli assessori Emilia Esposito e Gianpaolo Salvato, e della responsabile del comando della Polizia Municipale, Clelia Buonaiuto, sono stati il sindaco, Giuseppe Canfora, e il presidente dell’Associazione Kronos Alfonso De Bartolomeis. Le guardie ambientali avranno potere sanzionatorio e saranno di supporto alla Polizia Municipale nei settori di vigilanza ambientale e zoofila, controllo ecologico, verde pubblico, lotta all’abbandono dei rifiuti e prevenzione dagli incendi boschivi.

“Il lavoro delle guardie ambientali sarà di grande aiuto – ha detto il sindaco Canfora – Il volontariato è una grande risorsa e, soprattutto in questo momento, ci può dare un supporto importante per contrastare chi inquina e attenta alla salute dei cittadini. La collaborazione tra la dottoressa Clelia Buonaiuto, l’assessore alla Polizia municipale e alla sicurezza, Gianpaolo Salvato, e quello all’Ambiente, nella persona di Emilia Esposito, ha consentito la realizzazione del progetto, finalizzato alla vigilanza sul territorio comunale, alla prevenzione e repressione dei reati di inquinamento ambientale, al controllo degli scarichi abusivi e del corretto smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Con questa iniziativa – ha aggiunto il primo cittadino di Sarno – , l’Amministrazione Comunale vuole intensificare forme di controllo sul territorio, in materia ambientale, aspetto questo che è molto sentito dalla cittadinanza, rinsaldare il proprio impegno per una crescita della cultura ambientale sul territorio, e rispondere in maniera incisiva alla domanda di sicurezza, ma anche di decoro urbano, avanzata dai cittadini”.
Da parte dell’Associazione Kronos l’impegno è massimo per la collaborazione appena avviata. “Siamo contenti di renderci utili – ha dichiarato il presidente De Bartolomeis – e siamo lieti di aver stipulato questo accordo col Comune di Sarno. Faremo di tutto per meritare questa fiducia e mantenere questa collaborazione”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati