Madre e figlia litigano in Piazza per motivi economici

E’ rissa tra madre e figlia. Le donne avrebbero pesantemente litigato in pieno centro cittadino per una questione di natura economica. La madre infuriata, avrebbe ripreso la ragazza, piuttosto giovane e innamorata, decisa di appropriarsi di una grossa somma di denaro dal conto corrente per andare via di casa con il compagno.

La vicenda, come riporta l’online “Il Fatto Vesuviano”, è accaduta a Poggiomarino. La madre una volta accertato l’importante prelievo in contanti ha incrociato la figlia in piazza, dove si sarebbe consumato, pubblicamente, il pesante litigio.