Malattie rare, asta di solidarietà ad Angri

Asta di solidarietà ad Angri (Salerno) con le magliette della squadra di calcio locale e i prodotti donati dalle attività commerciali della città, per raccogliere fondi da donare all’associazione italiana Gangliosidosib gm 1, rara patologia metabolica, di cui è affetto il piccolo Giuseppe, la “mascotte” dell’Us Angri 1927.

A battere “i pezzi” all’asta, organizzata su iniziativa del presidente dell’Angri, Gerardo Tortora, sono stati il presidente di Confesercenti Angri, Aldo Severino, coadiuvato dal vice presidente Paolo Novi. Alla fine sono stati raccolti circa mille euro.

Ansa

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati