Mercato ortofrutticolo Pagani-Nocera. Apa snocciola numeri: “Aumentano gli incassi”

Mercato ortofrutticolo Nocera-Pagani: il commissario liquidatore Mirko Apa fa il punto della situazione a sei mesi dalla nomina. L’occasione è stata offerta dalla conferenza stampa indetta dal Cogmo per presentare gli interventi in cantiere per garantire maggiore sicurezza. Apa ha confermato che i debiti sono di gran lunga superiori ai crediti.

“Avevamo crediti per circa 350 mila euro, centomila sono stati già cadenzati e dilazionati in termini di riscossione. Restano altre somme da recuperare ma teniamo conto che si tratta di crediti di non facile esigibilità, perché riguardano alcune società che non operano più, o non rintracciabili o in difficoltà”.

Apa ha, poi, chiarito che tutti i creditori sono stati convocati: “Con il 70% abbiamo chiuso accordi e saldo e stralcio con pagamenti dilazionati”.

Con soddisfazione, infine, Apa ha sottolineati che gli incassi durante la sua gestione sono aumentati.

“Gli incassi dall’inizio dell’anno aumentati di oltre 18 mila euro pur non prevedendo l’aumento del biglietto di ingresso. Il risultato è stato centrato con interventi mirati come l’ annullamento delle tessere di favore – ha spiegato -. Quando mi sono insediato erano attive 169 tessere omaggio, ne abbiamo abolite 104. Per quel che riguarda la gestione finanziaria, ossia gli incassi non derivanti solo dalle barriere ma anche dai recuperi, nei primi sei mesi 2017 registriamo un aumento di 223 mila euro rispetto ai primi sei mesi del 2016. Tutto ciò deriva anche da una gestione più ristretta rispetto ai centri di costo”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati