Minaccia un uomo impugnando un’ascia, denunciato

Armato di ascia minacciava un giovane senegalese, bloccato dagli agenti di polizia un 23nne africano.
L’episodio si è verificato lunedì pomeriggio in via Milano a Napoli.

Alla vista dei poliziotti, l’aggressore si è dato alla fuga e con ancora l’ascia tra le mani si è rifugiato all’interno di un internet point generando panico tra passanti e clienti. Raggiunto, disarmato e bloccato, il giovane, privo di qualsiasi documento di identificazione, è stato accompagnato presso gli uffici del Commissariato. L’uomo è stato così identificato: è un profugo del Gambia con regolare permesso di soggiorno provvisorio ed in attesa dell’esame della propria richiesta di asilo politico.

Lo straniero è stato denunciato minacce aggravate e porto di oggetti atti ad offendere. L’ascia è stata posta sotto sequestro. La vittima è stata invece identificata. Si tratta di un 24enne senegalese, domiciliato a Napoli ed irregolare in quanto in possesso di un permesso di soggiorno scaduto nel 2015. Anche lui è stato denunciato ed invitato presso l’Ufficio Immigrazione della

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati