Nocera Inferiore. Al Tribunale inaugurata la sede dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili

Taglio del nastro per la nuova sede di rappresentanza dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Nocera Inferiore. Il Presidente, dott. Giovanni D’Antonio, questa mattina ha tenuto a battesimo la nuova struttura, ubicata al primo piano del Palazzo di giustizia di Nocera Inferiore. Alla cerimonia hanno partecipato il Presidente del Tribunale, dott. Catello Marano, il Procuratore della Repubblica, dott. Antonio Centore, il Rettore dell’Università degli Studi di Salerno, dott. Aurelio Tommasetti. A benedire i locali è stato il Vescovo della Diocesi di Nocera Inferiore-Sarno, S.Ecc.za Rev.ma Monsignor Giuseppe Giudice. Gli uffici accolgono l’Organismo di composizione della crisi da sovraindebitamento, che offrirà consulenza e assistenza per la risoluzione delle problematiche relative alla crisi di impresa e dei consumatori.

«Un’idea diversa – ha commentato il Presidente dell’ODCEC, dott. Giovanni D’Antonio – è stato il leitmotiv che ha caratterizzato la nostra campagna per la guida dell’Ordine. Con l’inaugurazione di oggi, a sei mesi dal nostro insediamento, cominciamo a dimostrare che quella “idea diversa” dà i suoi frutti, i primi di una lunga serie».

Il Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Nocera Inferiore ha aggiunto: «L’apertura di una sede di rappresentanza presso il Palazzo di Giustizia contribuirà al processo di affermazione dei principi e dei valori della nostra professione, protagonista di una nuova fase che tutti attendono dopo anni di crisi economica. Questa sede deve rappresentare un presidio, un punto di ascolto e di risoluzione delle tante situazioni di crisi che quotidianamente affrontano imprenditori e consumatori».

In quest’ottica si inserisce l’Organismo di composizione della crisi da sovraindebitamento, a cui possono rivolgersi quanti versano in una situazione di crisi finanziaria: «Sia le imprese non fallibili che i consumatori potranno trovare una soluzione stragiudiziale grazie all’ausilio di circa quaranta professionisti del nostro Ordine abilitati e iscritti al registro ministeriale. Lo sportello – ha spiegato il Presidente dott. Giovanni D’Antonio – quotidianamente fornirà assistenza anche ad avvocati ed operatori della giustizia che ne dovessero avere bisogno. Una grande occasione anche per coloro che stanno soffrendo per il mancato incasso dei crediti».

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati