Nocera Inferiore. #CambiaMenti: “Differenziata: superare il 35% per dimunuire la TARI”

“E’ possibile che nella Provincia di Salerno ci siano comuni in cui si può pagare una tassa sui rifiuti che è circa dieci volte inferiore a quella di Nocera inferiore? È possibile aumentare la percentuale di raccolta differenziata andando oltre il 35% che ci relega agli ultimi posti tra i comuni della Provincia?”, per rispondere a queste domande #CambiaMenti ha promosso un’iniziativa sulla raccolta differenziata dei rifiuti, che si terrà giovedì 29 gennaio alle ore 18:30 presso la biblioteca comunale di Nocera Inferiore.

Dopo un’esposizione analitica della situazione attuale, dai dati riguardanti la raccolta ai riflessi sulla tassa sui rifiuti, saranno esposte le proposte di miglioramento elaborate da #CambiaMenti.

Sarà anche presentato il libro “La guerra della Monnezza” di Tonino Scala e Gennaro Carotenuto.

In chiusura spazio agli interventi di Michele Buonomo, presidente di Legambiente Campania, e di Sergio Annunziata, già sindaco del Comune di Atena Lucana, comune al primo posto per la percentuale di raccolta differenziata in Provincia di Salerno.