Nocera Inferiore. Guasto in corsia, chiude temporaneamente il reparto di rianimazione

A causa di un guasto all’impianto di erogazione dei gas medicali è stata disposta la chiusura del reparto di rianimazione dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Alcuni pazienti sono stati trasferiti ai vicini ospedali, due a Pagani ed uno a Scafati. Gli altri sono stati ricoverati nei locali di terapia intensiva attigui alle sale operatorie.

Prevista anche una zona attrezzata per garantire le emergenze. I posti letto del reparto di rianimazione dell’Umberto I sono dieci. La situazione dovrebbe tornare alla normlaità lunedì prossimo.

Ne dà notizia il sito de Il Mattino.