Nocera Inferiore. PD: “Bonus asilo nido, ecco come beneficiarne”

Il Partito Democratico di Nocera Inferiore comunica che dal 17/7/2017, cosi come stabilito dalla legge 232/2016, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 21/12/201f6, i genitori di bambini nati dal 1/01/2016 possono richiedere un buono fino a 1.000 euro per il pagamento di rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati, oppure per l’introduzione di forme di supporto presso la propria abitazione in favore dei bambini al di sotto dei tre anni, affetti da gravi patologie croniche.

“L’aiuto alle famiglie – si legge in una nota – è al centro dell’azione del Partito democratico: il bonus asilo nido è una misura introdotta con l’ultima finanziaria rivolta a dare un sostegno concreto a tutte le famiglie che hanno bambini di età inferiore ai tre anni. L’introduzione di questa misura, inoltre, favorendo la frequenza agli asili è anche una misura economica di sostegno per tutti gli operatori del settore, sia pubblici sia privati.
Il premio è corrisposto direttamente dall’INPS su domanda di uno dei genitori”.

Il Contributo asilo nido verrà erogato dall’Istituto dietro presentazione da parte del genitore della documentazione attestante l’avvenuto pagamento delle singole rette e non è cumulabile con le detrazioni di legge per la frequenza all’asilo nido. Sarà erogato con cadenza mensile, suddiviso in undici mensilità. Il Contributo per l’introduzione di forme di supporto presso la propria abitazione in favore dei bambini al di sotto dei tre anni, impossibilitati a frequentare gli asili nido in quanto affetti da gravi patologie croniche, è previsto un contributo per un importo massimo di 1000 euro annui. Il buono sarà erogato in un’unica soluzione, a seguito della presentazione del certificato del pediatra di base che dichiari la situazione patologica cronica che costituisce impedimento alla frequenza all’asilo nido.
Il buono vale anche per i minori adottati.

Dal 17 luglio 2017 fino al 31 dicembre 2017 le domande dovranno essere trasmesse all’INPS esclusivamente in via telematica secondo le norme di seguito indicate:
1) WEB sul sito www.inps.it, con autenticazione tramite Pin, Spid o carta dei servizi CNS Per agevolare la compilazione della domanda online, nella sezione moduli del sito www.inps.it sarà disponibile una scheda informativa.
2) numero verde 803.164 da rete fissa (gratis), oppure 06164164 da rete mobile (a pagamento)
3)enti di patronato
Qualora il richiedente intenda fruire del beneficio per più figli sarà necessario presentare una domanda per ciascuno di essi.

Per maggiori informazioni e delucidazioni potete leggere la circolare attuativa dell’INPS al seguente link : http://bit.ly/2uYJWDp

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati