Nocera Inferiore. PEEP, diritto di proprietà. Iannello: “Risultato raggiunto anche grazie al nostro contributo”

“In merito alla stipula dei primi atti notarili con i quali gli assegnatari degli alloggi del PEEP Vescovado-Casolla-Piedimonte ottengono la trasformazione da diritto di superficie in diritto di proprietà degli alloggi realizzati alla fine del 1980, plaudiamo alla conclusione di una vicenda che aspettava la sua definizione da circa 30 anni e per la quale prendemmo impegni in campagna elettorale da candidato Sindaco”. Così, in una nota il consigliere comunale Antonio Iannello.

“Successivamente – aggiunge – , da Consigliere Comunale, sebbene in minoranza, ne abbiamo sollecitato il provvedimento, presentando due interrogazioni, e ne abbiamo seguito l’iter amministrativo. Pertanto, siamo oggi soddisfatti che anche grazie al nostro importante contributo, si sia giunti a sanare questa situazione e soddisfare le aspettative di numerose famiglie”.