Nocera Inferiore. Rifiuti in fiamme, individuati gli autori dell’atto vandalico

Hanno conseguito esito positivo le indagini svolte dagli uomini della Polizia Municipale, sotto la guida del Col. Giuseppe Contaldi, che hanno visionato i filmati ottenuti da impianti di video sorveglianza privati, che insistevano nelle due zone centrali dove alle ore 3,30 circa della mattina del 11 maggio è stato appiccato il fuoco a rifiuti di carta regolarmente depositati.

Grazie ai filmati reperiti presso gli impianti di esercizi commerciali sono stati notati due ragazzi, di cui uno di sesso maschile ed uno di sesso femminile. Uno dei due, il maschio, ha appiccato il fuoco con un accendino in suo possesso.

Il primo incendio si è verificato in Via Fucilari all’altezza del numero civico 124 ed il secondo, dopo pochi minuti, in Via Pentapoli all’altezza del numero civico 13. Le fiamme hanno causato danni alle pareti delle abitazioni. Grazie alle visualizzazioni dei filmati ed agli accertamenti effettuati si è risalito agli autori degli atti dolosi. Si tratta di due giovani: M.R. 20enne nato a Sarno e residente a Nocera Inferiore e la ragazza C.J. 19enne nata a Pagani e residente a Nocera Inferiore al Corso Vittorio Emanuele. M.R. è stato denunciato per incendio doloso mentre C.J. per concorso.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati