Nocera Superiore. Arriva la carta d’identità elettronica

Anche Nocera Superiore attiva il servizio della carta d’identità elettronica.

Il nuovo documento, dello stesso formato di una carta di credito, andrà a sostituire il vecchio cartaceo e potrà essere utilizzato per viaggiare nei Paese dell’Unione europea e in quelli con cui lo Stato italiano ha firmato specifici accordi. Insieme alla digitalizzazione anagrafica, sarà possibile dichiarare la propria volontà sulla donazione degli organi chiedendone la registrazione nel Sistema Informativo Trapianti (SIT).

I dettagli ed ogni informazione utile al cittadino rispetto alle due novità introdotte saranno illustrate nel corso della conferenza stampa in programma mercoledì 12 luglio alle 11 dal sindaco della città, Giovanni Maria Cuofano. Insieme al primo cittadino saranno presenti Vincenzo Del Giudice, responsabile regionale del Centro Trapianti, ed una rappresentanza dell’AIDO (Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule).

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati