Nocera Superiore. Cava di Montalbino, Cuofano all’Arpac: “Verifiche e chiarezza sull’impianto”

«Apprendo da notizie che circolano su web e da diverse segnalazioni ricevute dai cittadini che l’impianto della cava di Montalbino avrebbe ripreso le attività estrattive: chiedo di conoscere con la massima urgenza se sono state effettuate le dovute verifiche a tutela della salute pubblica e della difesa del suolo».

Così il sindaco di Nocera Superiore, Giovanni Maria Cuofano, nella missiva inviata al commissario straordinario dell’Arpac, Luigi Stefano Sorvino, ed al direttore di Salerno Antonio De Sio.

«Nel caso l’Arpac avesse già provveduto a fare le verifiche – aggiunge il primo cittadino – ho chiesto di conoscerne l’esito per fornire ai cittadini di Nocera Superiore un quadro preciso della situazione corroborato da elementi oggettivi».

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati