Nola. Rientra la protesta degli addetti alle pulzie del centro commerciale

Rientra la protesta degli addetti alle pulizie del centro commerciale Vulcano Buono di Nola. I 30 lavoratori a rischio licenziamento della Cooperativa avrebbero trovato un accordo con i vertici dell’azienda. Sarebbe pronto il piano di rilancio e scongiurati i licenziamenti.

Nelle intenzioni della direzione del Vulcano Buono ci sarebbe un piano di rilancio di tutto il centro commerciale. Nel progetto sono stati inseriti anche i lavoratori della Coges, i 40 operai che hanno fatto fronte comune per evitare il licenziamento di 30 unità della Cooperativa che resteranno al proprio posto, come riporta il quotidiano Metropolis.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati