Nuovo centro commerciale, scontro in seno a Grande Pagani

Pietro Sessa contesta il progetto e invoca la convocazione di un consiglio comunale ad hoc, Stefano Sensale si schiera a favore dell’iniziativa. La possibile apertura di un nuovo centro commerciale nell’area del Consorzio di Bonifica crea una nuova spaccatura nel gruppo “Grande Pagani”.

Mentre il capogruppo Pietro Sessa ha avviato una battaglia contro la nascita della struttura, il presidente del gruppo Sensale sostiene il progetto.

“I centri commerciali sono diventati delle vere e proprie attrazioni per le famiglie -dichiara Sensale -, che fanno shopping nei vari negozi e godono delle attrazioni e dell’ intrattenimento che le strutture offronto. Inoltre, non va trascurata la creazione di nuovi posti di lavoro. Pagani ha bisogno di visibilità e di occupazione, quindi sono favorevole all apertura del centro commerciale”.