Omicidio a Pagani. Sessa: “E’ allarme sicurezza. Potenziare la Tenenza dei carabinieri”

Il problema “sicurezza” nella città di Pagani sta assumendo caratteristiche “allarmanti”. La pensa così Anna Rosa Sessa, consigliere comunale di Fratelli d’Italia.

“L’omicidio di una donna nei pressi del Mercato Ortofrutticolo rappresenta il “culmine” di una situazione che FDI sta denunciando da tempo – afferma -. La presenza di lucciole e l’aumento della prostituzione, nella zona a ridosso della struttura mercatale e lungo la cosiddetta “nazionale”, sono il segno tangibile di un problema atavico che affonda le sue radici nella completa assenza della Polizia Locale, nel funzionamento occasionale dei sistemi di videosorveglianza, nella carenza d’organico della Tenenza dei Carabinieri. La mancanza di sicurezza investe, purtroppo, anche numerose aree del centro urbano con zone diventate “territorio di nessuno”, abbandonate a loro stesse in preda alla microdelinquenza. Nota a tutti è la situazione in cui versa, tra l’indifferenza generale, la Piazza Antistante il Multisala “La Fenice” diventata “zona di scambio” in mano a “bulli di quartiere” e per la quale ho predisposto un’apposita interrogazione consiliare. Per non parlare, poi, dell’aumento di furti che si è registrato negli ultimi mesi. Depredati numerosi appartamenti e rubate svariate automobili”.

Sessa ha formulato alcune proposte per far fronte all’emergenza. “Oltre a segnalare la problematica al Sindaco affinché intervenga, al più presto, per potenziare l’organico della Polizia Locale (ritornando sull’inopportuna bocciatura del nostro emendamento e destinando risorse in tal senso) e per incentivare una capillare azione dei Carabinieri sull’intero territorio comunale – annuncia -, ho chiesto al riferimento nazionale di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli di intervenire presso il Ministero competente per sopperire alle gravi carenze di uomini e di mezzi con cui è costretta a fare i conti la locale Tenenza dei Carabinieri”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati