Oncologia. Una sede dello Sbarro in Campania

Antonio Giordano, oncologo di fama mondiale, direttore dello Sbarro Institute for Cancer Research and Molecular Medicine e Alfonso De Nicola, medico dello sport, responsabile staff sanitario del Calcio Napoli, hanno deciso di lanciare il progetto di una sede italiana, che sara’ in Campania, dello Sbarro Health Reserch Organization. Il progetto, si legge in una nota, prevede la duplicazione di un modello che si occupa di ricerca scientifica a 360 grazie alla collaborazione di un team internazionale e con l’impegno di Giancarlo Arra, responsabile marketing e relazioni esterne S.H.R.O., oltre a Giordano e De Nicola. I due medici hanno partecipato nei giorni scorsi anche a due eventi: “Anco’ra qui”, serata di raccolta fondi al fine di sostenere una borsa di studio per un giovane ricercatore campano e il “San Marzano Day”, dove Giordano ha illustrato l’importanza dei pomodori San Marzano e Corbarino come terapia di supporto nella lotta contro il cancro, mentre De Nicola e’ intervenuto sul ruolo centrale del pomodoro nella dieta mediterranea. Tra i progetti comuni anche “Sport Biology” i cui risultati sono attesi breve: la ricerca punta ad analizzare il DNA degli sportivi per identificare eventuali punti deboli fisici e a prevenire gli infortuni. ANSA

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati