Operazione anticamorra. Arresti e maxi sequestro

Il Nucleo PT della Guardia di Finanza di Bologna, con l’ausilio dello S.C.I.C.O. di Roma e del Comando Provinciale di Napoli, sta dando esecuzione a numerose misure cautelari personali, disposte dal gip del tribunale partenopeo su richiesta della locale dda, nei confronti degli appartenenti ad un gruppo criminale legato a diversi clan camorristici operante in diverse regioni italiane – quali Lazio, Abruzzo, Umbria, Sardegna, Lombardia nonché particolarmente Emilia Romagna – con base prevalente in Campania ed attivo in diversi settori illeciti, primi fra tutti quello degli investimenti immobiliari e quello delle truffe alle assicurazioni. Contemporaneamente si sta eseguendo il sequestro preventivo di un ingente patrimonio del valore complessivo di 700 milioni di euro.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati