Otto nuovi sentieri nell’Ente Riserve Foce Sele e Monti Eremita Marzano

L’ Ente Riserve Regionali Naturali Foce Sele Tanagro e Monti Eremita Marzano, ha individuato otto sentieri che miglioreranno la fruibilità del suo territorio. I sentieri sono caratterizzati da diverso grado di difficoltà e sono ubicati nella fascia costiera, lungo i fiumi Sele e Tanagro e sul massiccio Eremita Marzano. Da qui, il più lungo ed impegnativo, conduce fino alla Basilicata.

I nuovi sentieri saranno presentati giovedì 10 agosto alle 18,30, nell’aula consiliare del Comune di Contursi Terme. Si tratta di percorsi dai nomi suggestivi che ne richiamano le principali caratteristiche: il Sentiero del benessere, il Sentiero delle acque termali, il Sentiero dell’oasi dunale Torre di Paestum, il Sentiero del salice, il Sentiero della cicogna bianca, il Sentiero del mulino, il Sentiero Francesco Tullio, il Sentiero piano di pecore.

Grazie a un finanziamento della Regione Campania, per ciascun sentiero è stata redatta una carta in italiano e in inglese, corredata da un QR code per il collegamento con cellulari e smartphone.

Per ciascuno di essi, oltre a una breve descrizione, sono fornite indicazioni utili per la fruizione come il punto di partenza, il grado di difficoltà, la lunghezza, il tipo di abbigliamento, la presenza di aree picnic.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati