Pagani. Aggredito il giornalista Davide Speranza

Il giornalista Davide Speranza, collaboratore del quotidiano “La Città” aggredito, in piazza Corpo di Cristo, a Pagani, da un artigiano che aveva intervistato qualche settimana fa. La vicenda è stata ricostruita oggi dal quotidiano diretto da Andrea Manzi.

“Davide, che per il giornale cura una rubrica che si occupa di storie particolari, viene a sapere che a Pagani c’è un artigiano con una attività commerciale dove, però, si svolgono anche attività dall’alto valore sociale. Contatta la persona, ci parla e scrive l’articolo -si legge nell’articolo a firma Carlo Meoli – L’artigiano, dopo la pubblicazione del pezzo, non tarda a manifestare la sua soddisfazione”. Successivamente, però, l’uomo avrebbe contestato il contenuto del pezzo chiedendo chiarimenti, fino al giorno dell’aggressione.

Un episodio inquietante sul quale interviene anche l’Assostampa Valle del Sarno. “Esprimiamo vicinanza e solidarietà al collega Davide Speranza per una vile aggressione subita qualche giorno fa a Pagani – scrive il presidente Salvatore Campitiello -. Davide, brillante collaboratore del quotidiano “La Città di Salerno”, è stato vittima di un’aggressione in pieno centro cittadino a opera di una persona oggetto, in passato, di cronache giornalistiche volte a esaltare aspetti positivi della sua professione. Ci auguriamo che si faccia al più presto luce sull’intera questione e che le Istituzioni diano un segnale chiaro: episodi del genere sono inammissibili. L’informazione è e resta un bene inestimabile per la nostra società”.

Al collega Davide Speranza la vicinanza e la solidarietà della redazione di Agro24.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati