Pagani. Anna Rosa Sessa (FdI) ai bottoniani: “Vivete su Marte?”

“Ma dove vivete? Su Marte? Non siete forse cittadini di Pagani? O siete talmente pavidi da negare anche l’evidenza? “. Anna Rosa Sessa, consigliere comunale di FdI, affida a un post pubblicato su Facebook la replica agli esponenti di Apertamente.

“Cosa significa per voi normalità? – recita il post – Normalità significa forse avere una città senza servizi? Normalità significa forse fare i conti con strade sporche, marciapiedi pieni di escrementi di animali e rotti? Normalità significa forse assenza di servizi per le fasce deboli o assenza di politiche culturali e giovanili? Normalità significa forse strutture abbandonate e depredate? Normalità significa forse erba alta in ogni angolo? Normalità significa forse totale assenza di vigili urbani per le strade e piazze che diventano territori di nessuno? Normalità significa assenza di Piano urbanistico comunale o di Siad?
Normalità è sinonimo di servizi garantiti, di risposte ai cittadini, di strutture curate, di sicurezza, di viabilità efficiente e di tanto altro.
Ma voi non conoscete neanche il significato della parola normalità.
Smettetela di mortificare Pagani, fate i seri, rispondete nel merito senza provare a scaricare addosso ad altri le colpe del vostro fallimento politico ed amministrativo. Abbiate coraggio e andate a casa”.

Informazioni sull'Autore

Sito di informazione. Servizi giornalistici video e testuali 24 ore su 24 dall'Agro Nocerino Sarnese, Area Vesuviana, Monti Lattari, Valle dell'Orco e Valle Metelliana e Salerno Nord.

Articoli correlati