Pagani. Anziano investito, appello dei familiari al “pirata”

“Tu che hai investito mio padre abbi il coraggio di presentarti, così ci puoi far capire la dinamica dell’incidente”. E’ questo il drammatico appello del figlio di un 77enne investito da un’auto, domenica sera, in via Tenente Marco Pittoni a Pagani.

L’anziano sarebbe stato investito mentre attraversava la strada e chi l’ha travolto non si é fermato senza soccorrerlo. Il 77enne si trova ora ricoverato all’Umberto I di Nocera Inferiore in prognosi riservata. Ha riportato una ferita alla testa e diverse escoriazioni. Dopo il trauma avrebbe anche problemi di memoria, per questo i familiari stanno cercando di rintracciare l’investitore.